Riporto sotto il positivo scambio di opinioni avuto con Andrea Bernaudo.

Mi sembra che su queste basi possa nascere una collaborazione proficua tra Forza Guardiana e Liberisti Italiani.

Come ho scritto è comunque obiettivo primario di Forza Guardiana dotarsi di un ufficio studi in grado di esaminare i bilanci dello stato per valutare ogni proposta parlamentare e governativa ai fini dell’effetto sulla spesa pubblica e i relativi impatti sulle fonti di finanziamento della spesa (debito e tassazione) e sulle libertà individuali.

Tale ufficio studi sarà ovviamente indipendente dalle influenze partitiche e qualora si avvalesse di studi esistenti (cosa opportuna visto la mole di lavoro richiesta), questi dovranno comunque essere interpretati criticamente e in modo autonomo.

Quanto all’eventuale coinvolgimento di professori, saranno graditi nella misura in cui avranno riferimenti culturali omogenei ai nostri.

Unire le forze nel finanziare questo progetto o contribuire ad esso con il lavoro di volontari, soddisfa pertanto obiettivi comuni. Mettiamoci al lavoro.

Sotto i messaggi scambiati

Replica di Bernaudo del 7 maggio

Grazie Aurelio Mustacciuoli per aver raccolto il nostro invito. Dobbiamo collaborare all’operazione verità sul bilancio dello stato. Un lavoro rigoroso, imponente, una grande inchiesta che ci dia gli strumenti contabili, oltrechè politici, per ribaltare la narrazione degli statalisti, che purtroppo sono dominanti al governo e all’opposizione. Un lavoro coraggioso. Ma un lavoro che dobbiamo fare noi, se saremo in grado di trovare fondi e intelligenze, magari facendo convergere sul progetto altre sigle liberali, liberiste e libertarie, pronte ad impegnarsi, ma senza scomodare “professori”, che già hanno dato prova di aver abbandonato questa ricerca per entrare nel coro di coloro che divulgano la balla dell’evasione fiscale come grimaldello per continuare a depredare i contribuenti italiani, rei di non finanziare abbastanza, secondo loro, il leviatano feroce che ha distrutto l’economia, generando la paralisi del PIL, debito e spesa pubblica monstre.

Per cui, più che call con i professori….per noi val la pena non perdere tempo, se volete ci sentiamo noi, ci coordiniamo.  Abbiamo già iniziato a raccogliere qualche documento, ma è un lavoro titanico, mettiamoci subito a lavoro insieme sull’enorme impresa che ci attende.

Un abbraccio a te e alla Forza Guardiana, a prestissimo.

Mio post del 6 maggio

Ieri ho avuto modo di avere un confronto con Andrea Bernaudo, Presidente di Liberisti Italiani.

Liberisti Italiani è un nuovo soggetto politico di area liberale che ha tra i suoi obiettivi la riduzione della pressione fiscale e la riduzione della Spesa.

Liberisti Italiani per definire le sue strategie politiche vuole conoscere l’attuale livello di sprechi e inefficienze dell’apparato statale e tale obiettivo è in comune con Forza Guardiana che vuole essere appunto “il cane da guardia” della Spesa.

La creazione di un ufficio studi che analizzi i bilanci dello stato e valuti ogni proposta politica ai fini del potenziale aumento/riduzione della spesa e del relativo impatto sulle libertà individuali, è infatti il primo obiettivo operativo di Forza Guardiana (si veda a tal proposito https://forzaguardiana.org/missione-e-obiettivi-della-forz…/).

Mi sento pertanto di proporre a Liberisti Italiani di cercare insieme finanziatori per questo progetto – che Bernaudo ha chiamato “Operazione verità sul bilancio dello stato” – e che sia proprio l’ufficio studi di Forza Guardiana a svolgere tale analisi, in qualità di soggetto indipendente.

Share This